Tinucci Architects

Villa
Roma

Il Progetto Architettonico si sviluppa su 2 piani per complessivi 450 mq. Al piano terra l’area soggiorno, sala da pranzo, cucina, SPA e intrattenimento. Al piano primo troviamo le camere da letto dei bambini e una Camera Padronale. Tutte le camere con bagno e guardaroba privato. L’outdoor è composto da ampie superfici a prato e due piscine, una decorativa parallela all’area SPA, intrattenimento e l’altra natatoria di fronte alla palestra. Il concept minimale definisce volumi puri “primari” in una composizione architettonica di sovrapposizione e incastro. Le ampie vetrate definisco un rapporto interno-esterno in totale coesione. La tinteggiatura bianca dell’intonaco, vuole essere un richiamo ai grandi edifici romani minimalisti in marmo degli anni ’30/’40. Anche gli specchi d’acqua esterni sono un prolungamento degli spazi interni attigui.

Cliente                            Privato

Luogo                              Roma – Italia

Collaborazioni              Co-Progetto Arch. Pietro Corcione

Consulenze

Foto

Anno                               2010