Tinucci Architects

Water Factory
Dandong

Il Progetto Architettonico si sviluppa su di u area di 12.500 mq. La sorgente di acqua è situata in prossimità di un affluente del fiume Yalu nel nord-est della Cina. Lo scorrere del fiume, nel tempo ha portato alla luce enormi giacimenti di basalto. A rendere ancora più particolare questo paesaggio è il contrasto tra queste distese grigio-scuro tipico di un territorio vulcanico e i campi coltivati a grano che le costeggiano. Il progetto nasce e si modella dal terreno. Il piano terra è rivestito con marmette informi di basalto. Su questo basamento “solido”, abbiamo reso visibili alcuni elementi strutturali in modo da creare un telaio aereo dove è stato appoggiato il candido volume bianco che ospita gli uffici direzionali ed amministrativi dell’azienda. Sul retro, non a vista dalla strada, si sviluppa il capannone di 3.000mq che ospita le linee per l’imbottigliamento.

Cliente                          Privato

Luogo                           Dandong – Repubblica di Cina

Collaborazioni            Co-Progetto Arch. Pietro Corcione

Consulenze

Foto

Anno                             2012